News

La Fiera di Cesena apre allo sport e ad oltre 260 allievi
Condividi:

sono tre le prime realtà che abiteranno i 5 campi messi a disposizione

associazione di basket “livio neri”, centro sportivo italiano cesena e polisportiva endas cesena

 

Alla Fiera di Cesena lo sport è protagonista. A partire da oggi infatti i 5 campi sportivi allestiti nel padiglione C del polo fieristico di Pievesestina, 2.500 metri quadrati, saranno popolati dagli allievi dell’Associazione di basket “Livio Neri”, della Polisportiva Endas Cesena e del Centro sportivo italiano Cesena. Dai 4 ai 60 anni, saranno in centinaia a vivere settimanalmente, sei giorni su sette, i campi che compongono la neonata area sportiva fortemente voluta dall’Amministrazione comunale e concretizzata grazie alla messa a disposizione degli spazi da parte di Cesena Fiera.

 

“Con l’approvazione del progetto da parte del Consiglio comunale – commenta l’Assessore allo Sport Christian Castorri – il presidio sportivo alla Fiera di Cesena è finalmente diventato realtà e a partire da oggi prendono avvio le diverse attività che coinvolgeranno tantissimi giovani cesenati che quotidianamente, dopo la scuola, svolgono sport raggiungendo altissimi livelli di professionalità. Al momento sono tre le realtà sportive che abiteranno i 2.500 metri quadrati messi a disposizione da Cesena Fiera, che ringrazio, e appositamente allestiti anche attraverso importanti interventi strutturali. La creazione di un’area sportiva polivalente di questo tipo rappresenta una concreta opportunità per Cesena e per le tante famiglie che mettono lo sport al centro della crescita e della formazione dei propri figli. In questi campi infatti l’attività motoria incontrerà tante altre discipline, dal teatro alla lettura, fino alla pet therapy. Sarà una scuola nella scuola in cui i ragazzi e le ragazze potranno apprendere nuove tecniche sportive imparando a relazionarsi e a confrontarsi”. Il progetto è nato da un’idea dell’Associazione ‘Livio Neri’ per trovare una soluzione al problema della carenza degli spazi. Successivamente, anche grazie alla preziosa collaborazione di Cesena Fiera e nell’ambito di un generale ripensamento dell’impiantisca sportiva che fa capo a Cesena Sport City, l’Amministrazione comunale ha deciso di tracciare le basi per un progetto di ampio respiro che non guarda solo al breve tempo ma che farà parte di una visione futura dello sport. 

L’Amministrazione Comunale e Cesena Fiera infatti recependo la necessità manifestata dalle associazioni sportive cittadine di poter disporre di maggiori spazi per la pratica sportiva, hanno dato avvio all’esperienza di un presidio dedicato nell’area fieristica. Pertanto, dopo l’approvazione del Consiglio comunale, si è proceduto con la trasformazione strutturale dei padiglioni fieristici in una vera e propria palestra e – oggi – con l’avvio ufficiale delle lezioni.

 

Soddisfatte l’Associazione di basket “Livio Neri”, la Polisportiva Endas Cesena e il Centro sportivo italiano. “Fino a qualche anno fa – commentano Carlo Venturi, Presidente e Fondatore della ‘Livio Neri’, Stefano Ceccarelli, Vicepresidente del Csi Cesena e Paride Ceccaroni, Consigliere della Polisportiva Endas per la Ginnastica artistica – sarebbe stato del tutto impensabile far convivere diverse discipline sportive in un’unica area. Oggi, grazie alla disponibilità di Cesena Fiera e alla lungimiranza dell’Amministrazione comunale, che in questo modo risponde alle nostre necessità, possiamo contare su ampi spazi nei quali i nostri allievi potranno allenarsi dal mattino alla sera. Basket, pattinaggio artistico e ginnastica artistica troveranno in questo padiglione la loro nuova casa. Per lo sport cittadino questo rappresenta un passo in avanti che certamente migliora la qualità della già ricca e variegata offerta proposta annualmente alla città e alle famiglie”.

 

I primi ad entrare nei nuovi campi saranno i 90 allievi (dai 4 ai 60 anni) del Csi Cesena con il pattinaggio artistico, presente a Cesena da oltre vent’anni. A seguire, arriveranno gli allievi della “Livio Neri”: circa 70 bambini dai 5 anni fino agli under 18, e circa 30 senior, dai 22 anni. A partire da venerdì 1° ottobre invece partiranno le attività dell’Endas Cesena: due corsi di avviamento alla ginnastica artistica, preagonistica e agonistica, per un totale di 75 allieve.

 


Vedi tutte le News