News

“Solo”: Sabato 16 ottobre Riccardo Nencini presenterà a Cesena il “suo” Giacomo Matteotti
Condividi:

Si intitola “Solo” ed è il romanzo storico, scritto per Mondadori, che Riccardo Nencini ha dedicato a Giacomo Matteotti. Si tratta di un lavoro editoriale avviato oltre due anni fa con la lettura di documenti del tempo e dei quotidiani di quegli anni, a cominciare dall’Avanti!, che verrà presentato dall’autore a Cesena sabato 16 ottobre, alle 10,30, in Corte Dandini 10 presso il Ristorante Donini. Alla presentazione interverranno l’Assessore alla Cultura Carlo Verona e la Presidente della Cooperativa “G. Matteotti” Anna Maria Bisulli. Modererà il Segretario nazionale FGS Enrico Maria Pedrelli.

 

Giacomo Matteotti è stato il primo vero antagonista di Mussolini, ed è stato il fantasma che ha aleggiato sul Fascismo per tutta la durata della dittatura. In “Solo” Riccardo Nencini ricostruisce in forma romanzesca, con la precisione dello studioso, la passione dell’uomo politico e la creatività dell’intellettuale e narratore, la vita di questo grande eroe italiano: l’infanzia, le prime esperienze politiche, gli amori, le amicizie, la militanza comune con Mussolini nel Partito socialista, e i giorni drammatici della durissima opposizione al Fascismo nascente, opposizione che gli costò la vita. Il risultato è un romanzo di ampio respiro, epico e struggente, che ci restituisce il ritratto emozionante e commosso di una stagione cruciale della nostra storia, e di un uomo coraggioso e solo, come tutti i grandi eroi.

 

Riccardo Nencini è nato a Barberino di Mugello nel 1959. È autore di diversi saggi e romanzi tra cui “Il giallo e il rosa” (Premio Selezione Bancarella Sport, Giunti, 1998), “L’imperfetto assoluto” (finalista al Premio Acqui Storia, Mauro Pagliai editore, 2009), “Il fuoco dentro. Oriana e Firenze” (Mauro Pagliai editore, 2016), “Dopo l’Apocalisse. Ipotesi per una rinascita” (con Franco Cardini, La Vela, 2020).

 


Vedi tutte le News